Yoga, mosaico e teatro, un’estate insieme con i Centri Estivi di Polis

//Yoga, mosaico e teatro, un’estate insieme con i Centri Estivi di Polis
  • View Larger Image

Yoga, mosaico e teatro, un’estate insieme con i Centri Estivi di Polis

2018-06-25T11:01:35+00:00 News|

L’offerta per i bambini e ragazzi nel Perugino, Trasimeno e Media Valle del Tevere

Servizio a sostegno delle famiglie e presidio territoriale per le emergenze sociali. Polis è impegnata anche a garantire opportunità ai soci che con la chiusura delle scuole subiscono una diminuzione delle ore lavorative

(UMWEB) PERUGIA – Un’estate insieme, senza lasciare solo nessuno, senza interrompere la continuità didattica per i più piccoli e consentire ai soci che lavorano nel mondo della scuola di proseguire a prestare servizio con i più piccoli. Perché al centro delle attività dei centri estivi di Polis società cooperativa rimangono sempre, e comunque, i bambini e i ragazzi.
I centri estivi si svolgono nel comprensorio del lago Trasimeno, della Media Valle del Tevere e del Perugino. Sono tutti convenzionati con i Comuni dei territori interessati (tranne uno che è privato) e sono svolti da operatori ed educatori professionali. Come ogni anno Polis offre un servizio e sostegno alle famiglie e opportunità di lavoro ai propri soci che con la chiusura delle scuole subiscono una diminuzione delle ore lavorative. Con i centri estivi si prosegue, inoltre, il servizio svolto sul territorio durante l’anno (come nel caso del Get di Ponte Felcino), costituendo anche un presidio e un osservatorio su eventuali emergenze sociali e di cittadinanza sulle quali intervenire e avviare ulteriori servizi.

Media Valle del Tevere
I centri estivi sono realizzati con la formula dell’associazione temporanea d’impresa tra Polis, Actl e Nuova Dimensione, nei Comuni che hanno aderito in collaborazione con la Zona sociale 4. L’attività è pensata per bambini tra 3 e 12 anni.

Trasimeno, Corciano, Solomeo
A Solomeo il centro estivo si svolge presso il parco “Don Alberto Seri” e prevede attività di mosaico, teatro e movimento spaziale, yoga e giochi.
Al Trasimeno i centri estivi si svolgono a Magione e Tavernelle (in collaborazione con i Comuni di Piegaro e Panicale) e sono la prosecuzione delle attività dei nidi Lilliput sul tema “Tana libera tutti” con attività rilassanti, di manipolazione, di ascolto e drammatizzazione, seguendo le indicazioni pedagogiche ministeriali sulla necessità di non spezzare la continuità con le attività della scuola materna nel periodo estivo.
Anche il centro estivo di Corciano segue le indicazioni di quelli del Trasimeno.

Perugino
A Ponte Felcino per il 22esimo anno il centro estivo propone la continuazione del Get “Un fiume in piena”, di cui porta anche il nome, ed è legato alla progettazione territoriale con le scuole e le associazioni, ospitando ragazzi da 3 a 16 anni (un record la presenza di ragazzi di 13 nazionalità diverse) e fornendo anche un servizio di accompagnamento (con due pulmini che coprono la zona da Sant’Orfeto a Pianello) e cercando di arginare quelle situazioni di scarsa rete parentale e sociale. Le attività sono in collaborazione con il Bosco didattico e tra le proposte, oltre ai laboratori creativi, anche lezioni di scacchi (con l’operatore Ivan Bartolini che già svolge tale attività a scuola con tanto di torneo conclusivo nell’arco di una giornata).
Quest’anno Polis scommette, infine, anche sul nido “Tante tinte” proponendo “Natura in gioco”, un percorso sensoriale ed ecosostenibile alla scoperta del riciclo e dell’utilizzo di materiali naturali. Un esperimento impegnativo che può vantare un punto di forza nella collaborazione con il Rugby junior e l’ASD USB Fortebraccio e all’accordo che permette alle famiglie di contare su una serie di sconti per l’iscrizione dei figli nei rispettivi centri estivi.
Nel Perugino i centri estivi sono anche a Torgiano, con bambini da 3 a 12 anni, con una serie di attività in collaborazione con il circolo del tennis di Torgiano e la banda “Ciro Scarponi”.

In Abruzzo
Fuori regione Polis è impegnata nel centro estivo nel Comune di Notaresco in Abruzzo con attività rivolte ai più piccoli.

Orari e informazioni
L’orario dei centri estivi è dalle 8 alle 16 (previste diverse fasce di orario e di retta). I centri estivi si svolgeranno dal 2 al 27 luglio (salvo Corciano e Solomeo iniziati l’11 giugno con chiusura il 3 agosto e Todi che sarà aperto dal 2 al 20 luglio). Per ulteriori informazioni si possono chiamare gli uffici comunali competenti e la segreteria di Polis allo 075-5055945.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi